Perché aprire una Startup nel 2020?


a

I capi di noi stessi

Vediamo innanzi tutto quali sono i motivi che solitamente spingono le persone a mettersi in proprio.

Un po’ come quando leggi scritto su Facebook che qualcuno lavora presso “sé stesso”. Beh, per alcuni è vero.

Il primo motivo di cui ti parlo, che non è certo una novità, si basa sulla ricerca di indipendenza e il voler essere padroni del proprio tempo. Come già accennato, non ti sto svelando l’arcano e per quanto tutto questo sia vero, non sarò né il primo né l’ultimo a dirti di prendere il controllo del tuo tempo.

Voglio dunque andare avanti velocemente e parlarti di qualcosa che a mio avviso potrebbe darti dei buoni spunti sui quali riflettere.

aaa

Il 2020 ti sta chiedendo di fare di più

Il 2020 sono mesi ormai che ci urla a gran voce che qualcosa non va e che tutte le nostre certezze sono da mettere in discussione.

Ci troviamo in un anno che di per sé ci spinge a metterci in gioco e reinventarci. La crisi economica dilagante e il mercato del lavoro davvero carente, allontano sempre di più quel posto di lavoro che stiamo cercando e avvicinano la possibilità di trovarci a casa senza nulla da fare da un giorno all’altro.

Quindi, perché non crearsi da soli quel posto di lavoro che stiamo cercando e magari, approfittare di questa situazione per smettere di fare qualcosa che non ci piace e iniziare a pensare a cosa vogliamo fare veramente?

Come già detto questo è un ottimo spunto di riflessione, ma il meglio arriva sempre alla fine.

aa

Aprire una Startup è difficile ma non impossibile

Aprire una startup è difficile ma non impossibile. Se stai pensando che per iniziare tu debba avere una cifra a chissà quanti zeri da investire nel tuo progetto, sappi che non è così.

Hai a tua disposizione armi potentissime quali i social e internet più in generale, attraverso le quali ti sarà possibile testare fin da subito e gratis  se la tua idea funziona e se sia possibile che un giorno ci siano dei clienti interessati al tuo prodotto o servizio. Solo quando avrai capito che la tua idea può funzionare avrai bisogno di investimenti più o meno alti ma che, solitamente, non escono dalle tasche del founder della startup bensì da quelle di un business angel o di un fondo di investimento che dovrai riuscire a convincere testando  e validando sul mercato la tua idea.

Ma internet non ci offre solo una vetrina sul mondo, con l’aiuto di articoli e tutorial puoi arricchire le tue conoscenze in modo smisurato. Ti faccio un esempio, ogni settimana nel blog Let’s Startup pubblichiamo Il diario di bordo di una startup nel quale puoi trovare passo dopo passo tutte quelle che sono le attività che porteranno la tua idea ad avere successo.

aaa

Un viaggio di mille miglia incomincia sempre con il primo passo.

Lao Tzu – Founder del Taoismo

Adesso però, facciamo ancora più sul serio, sto per svelarti il motivo principale per il quale dovresti aprire una nuova startup.

Portare avanti un progetto, credere in qualcosa è davvero motivante. Inizierai ad affrontare la tua vita con una visione completamente nuova e ti accorgerai della differenza. Stai ben attento, non mi sto riferendo solo al tuo lavoro, ma a tutti i momenti della tua giornata, nelle piccole cose come andare a prendere un caffè al bar e fare due chiacchiere con i tuoi amici e nelle cose più grandi come quando dovrai superare i problemi che la vita ti metterà davanti.

aaa

Conclusioni

Quanto ti ho raccontato in questo articolo è frutto di esperienze personali e rappresenta solo una prospettiva, la mia prospettiva, del perché aprire una startup potrebbe rivelarsi un’ottima idea.

Se ne hai piacere, commenta pure questo articolo con la tua prospettiva e le tue esperienze, apprendere dalle storie degli altri è una delle tante opportunità che il mondo di internet ci offre. E se non vuoi raccontarmi la tua storia ma vuoi conoscere la storia di chi ha già provato a mettersi in gioco allora vai a prendere qualche spunto nelle nostre Storie di Startup.

Il video è tratto dal nostro canale Youtube! Let’s StartUp

1 commento su “Perché aprire una Startup nel 2020?”

  1. Pingback: Da zero a Marte: la storia di SpaceX – Let's Startup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *